patch testIl patch test è un test cutaneo, eseguito con sostanze potenzialmente allergeniche usate in odontoiatria (PATCH Test con serie SIDAPA).
Sulla parte alta del dorso del paziente si applicano dei cerotti speciali contenenti le sostanze in grado di provocare una reazione locale. L’apparato testante (cerotti) viene rimosso dopo 48-72 ore e la reazione cutanea viene letta dallo specialista dopo 20-30 minuti.
In base alla risposta, viene redatta una scheda personalizzata in cui sono indicate le sostanze alle quali il paziente è risultato essere allergico, l’entità della reazione ottenuta e le norme di prevenzione per quelle determinate sostanze.
Il test consente di scegliere per i pazienti con pregresse problematiche di natura allergica i prodotti più idonei prima dell'intervento odontoiatrico e di chiarire se una manifestazione patologica delle mucose sia o meno dovuta ad un’allergia da contatto causata dai materiali odontoiatrici impiegati.

News dal Gruppo

Le novità del Prof. Biggi e della sua Équipe di Monza

Ogni anno, in Italia, vengono impiantate circa 80.000 artroprotesi d’anca e 60.000 di ginocchio, ad indicare...

Equipe multispecialistiche e biotecnologia cardiovascolare: ecco come al policlinico di monza si affrontano le patologie dell’aorta toraco-addominale

Si chiama “Tecnica del...

Infezioni ospedaliere: ecco come prevenirle

Il Policlinico di Monza è da tempo in prima linea per combattere le infezioni ospedaliere e da qualche anno lo fa con un vero e proprio...