Servizi Complementari

Orario e Modalità Visite ai degenti

Attualmente sono autorizzate le visite nei reparti COVID-free ai pazienti in condizioni cliniche terminali (con prognosi infausta a breve, potenzialmente già in corso di ricovero), con fragilità estrema, o con età >70 anni.
Per pazienti con programma di degenza superiore ai 10 giorni e non appartenenti alle precedenti categorie sopra menzionate, i responsabili di reparto in cui il degente si trova ricoverato possono autorizzare visite a cadenza settimanale.

Devono, in ogni caso, essere rispettate le seguenti modalità di accesso:

  1. Ciclo vaccinale anti-SarsCoV2 completato o in corso (>15gg da 1° dose) oppure Tampone antigenico o molecolare con esito negativo (validità 48h dall’esecuzione);
  2. Il numero di visitatori è limitato ad uno per paziente (sempre lo stesso visitatore, per tutta la durata del ricovero);
  3. All’ingresso in struttura ci si dovrà recare presso la palazzina faggi al piano -1 e verificare che la temperatura corporea rilevata mediante termoscanner non sia superiore a 37.5°C;
  4. All’ingresso in reparto, il personale verifica che il visitatore indossi correttamente la mascherina chirurgica ed igienizzi le mani con soluzione alcolica;
  5. La permanenza massima consentita all’interno della stanza del degente è di 30 minuti e il visitatore dovrà mantenere la distanza di almeno 1 metro dal degente evitando un qualsiasi contatto fisico;
  6. L’accesso è consentito nelle seguenti fasce orarie:

                      Nei giorni Feriali dalle 13.00 alle 14.00 e dalle 19.00 alle 20.00
                      Nei giorni Festivi dalle 15.00 alle 17.00

     
 

Parcheggio

All'interno del parco del Policlinico sono a disposizione dei ricoverati e dei visitatori due parcheggi non custoditi. E' consentito il posteggio negli appositi spazi delimitati. Sono inoltre presenti posti riservati ai portatori di handicap.
     
 

Telefono

Ogni camera è dotata di telefono per la sola ricezione. Sono presenti inoltre punti di telefonia pubblica per telefonate urbane e ed extraurbane.
Le camere solventi, o a differenza alberghiera, sono dotate di telefoni abilitati alle chiamate esterne: all'atto della dimissione verrà addebitato ai pazienti il relativo costo.
     
 

Servizio ristorazione

I parenti dei ricoverati possono usufruire del servizio mensa: per maggiori informazioni rivolgersi all'ufficio informazioni presso il seminterrato Faggi. Inoltre è presente il servizio bar, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.00 alle ore 19.00 e dalle ore 10.00 alle ore 18.00 nei giorni festivi.
     
 

Albergo

A disposizone dei familiari dei pazienti, è presente il ristorante-albergo "Il girasole".
Per informazioni vistare il sito www.albergoilgirasole.it
     
 

Giornali

Il servizio è affidato ad un rivenditore esterno, che passa ogni mattina in tutti i reparti di degenza.
     
 

Posta

I pazienti possono spedire corrispondenza rivolgendosi al Capo sala, che provvederà anche a distribuire la posta in arrivo. E' possibile anche ricevere e spedire fax presso l'apposito ufficio sito al piano seminterrato del Padiglione Faggi.
     
 

Barbiere

E' disponibile, su richiesta, un servizio in camera di parrucchiere a costi preventivamente determinati tra amministrazione e i singoli professionisti.
     
 

Assistenza Religiosa

L'assistenza religiosa è garantita per la pluralità delle confessioni a tutti i degenti che ne facciano richiesta e dalla presenza di un sacerdote cristiano cattolico.

News dal Gruppo

Il Prof. Claudio Ligresti, Responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia Post Bariatrica e Chirurgia Vulnologica della Clinica Santa Rita di Vercelli, ha recentemente pubblicato il...
Il Dott. Stefano Ciardullo, del Centro di Diabetologia, Endocrinologia e Malattie del Metabolismo del Policlinico di Monza, ha pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism il...
La Società Tedesca di Traumatologia (Deutsche Gesellschaft für Unfallchirurgie - DGU) ha pubblicato il volume che celebra il centenario della fondazione. Dal 1922 al 2022 è stato...