Pubblicati i risultati dello studio Cardio-Covid19 sulla fibrillazione atriale

Il Policlinico di Monza con il servizio di Cardiologia Clinica diretto dal Dott. Andrea Mortara contribuisce a chiarire i meccanismi per cui l'infezione da Covid-19 aumenta il rischio di fibrillazione atriale e come a sua volta la fibrillazione atriale peggiori la prognosi di questi pazienti. Lo Studio, pubblicato sulla rivista Europace Journal – European Society of Cardiology, è stato condotto da 13 Centri di cardiologia italiani che hanno arruolato 696 pazienti dal 01 marzo al 9 aprile 2020.
dott mortara

News dal Gruppo

Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 06 febbraio 2023 si terr...
Il Dott. Gianluca Cappelleri, Responsabile del Servizio di Anestesia del Policlinico di Monza, ha pubblicato il lavoro “Erector spinae plane block versus fascia iliaca block after total hip...
Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 30 gennaio 2023 si terr...