Il Dott. Michele Golia approda al Policlinico con il suo know how

L’endoscopia cresce e diventa sempre più “Chirurgica”

Da qualche mese al Policlinico di Monza il dott. Michele Golia è nuovo Responsabile del Servizio di endoscopia digestiva. Un professionista appassionato del suo lavoro, attento ai bisogni del paziente e che da subito ha trovato nel personale del Policlinico un ottimo Team di lavoro.
“Amo lavorare negli ospedali, sono quasi totalmente dipendente dal mio lavoro ed è soprattutto per questo motivo che per me è fondamentale avere un buon dott michele goliarapporto con il personale con cui collaboro – spiega il dott. Golia – qui al Policlinico ho trovato professionisti preparati e disponibili con cui è stato facile instaurare da subito un dialogo costruttivo”.
L’endoscopia è una procedura medica che consente la visualizzazione degli organi interni, soprattutto di quelli comunicanti direttamente o indirettamente con l'esterno (come l'esofago). La metodica prevede l'utilizzo di un tubo rigido o flessibile, chiamato endoscopio, che registra e trasmette le immagini a uno schermo per mezzo di fotocamere miniaturizzate; questo strumento viene inserito direttamente nel distretto da esaminare, permettendo la visione dell'interno del corpo del paziente.
“Grazie all’endoscopia – spiega Golia – oggi è possibile trattare le complicanze della chirurgia generale e della chirurgia bariatrica senza dover sottoporre il paziente ad un nuovo intervento in sala operatoria in quanto non vi è la necessità di effettuare tagli chirurgici, si entra tramite gli orifizi naturali del corpo. Con il Prof. Antonucci (Responsabile U.O. Chirurgia epato-bilio-pancreatica del Policlinico di Monza) abbiamo inoltre iniziato a fare alcune procedure insieme, ad esempio trattiamo la calcolosi colecisto coledocica in un unico intervento, mentre normalmente il paziente viene operato due volte, prima per rimuovere i calcoli e dopo alcuni giorni per la rimozione della colecisti. L’endoscopia è anche utile per controllare la tenuta delle suture chirurgiche dopo gli interventi sul colone sul retto. È una procedura che facciamo direttamente in sala operatoria al termine dell’operazione”.
In questi mesi al Policlinico di Monza il dott. Golia, oltre a portare la sua conoscenza e le sue tecniche a servizio del paziente, ha potuto apprezzare come all’interno dell’ospedale di via Amati sia fondamentale l’attenzione rivolta all’accoglienza del paziente.
“Occorre empatia per fare al meglio questo lavoro – conclude lo specialista – spesso prima di esami diagnostici invasivi noto la tensione dei pazienti e allora cerco di farli ridere, una semplice risata può fare miracoli. Sono sempre piacevolmente sorpreso quando poi i pazienti tornano a ringraziarmi, ti fanno sentire come uno di famiglia e questo è davvero impagabile”.

Curriculum Vitae Dott. Michele Golia

Medico chirurgo specializzato in Chirurgia dell’apparato digerente ed endoscopia digestiva chirurgica.

Esperienze lavorative
  • Dal 16 Ottobre 2011 al 30 Settembre 2018: Ospedale S. Antonio Abate di Cantù (A.O. S.Anna di Como, poi ASST-Lariana) Dirigente medico presso la U.O. di Chirurgia generale e mininvasiva e Coordinatore del Servizio di endoscopia multidisciplinare.
  • Dall’1/3/98 al 15/10/2011. Ospedale Sacra Famiglia – Fatebenefratelli dell’Ospedale di Erba (Como), Dirigente medico di I livello presso l’U.O. di Chirurgia generale diretta dal dott. Stefano Savio.
  • Dall’1/1/2005 al 15/10/2011: Direttore della struttura semplice di coordinamento del Servizio di endoscopia (digestiva e respiratoria).
  • Dall'1/9/91 al 28/2/1998: Ospedale Fatebefratelli ed Oftalmico di Milano (prima assistente di ruolo, poi aiuto corresponsabile di ruolo, poi Dirigente medico di I livello (fascia A) presso la divisione di Chirurgia generale e toracica e Centro di Chirurgia mininvasiva, diretta dal Prof. Enrico Croce).
  • Dal 1 Ottobre 1991 al 31 Dicembre 1991: "CHIRURGIEN À TITRE ÉTRANGER" presso la Clinica Chirurgica dell'Università di Nizza, Ospedale Saint Roch, diretta dal prof. Jean Mouiel. Ho espletato attività di Chirurgica generale e di videochirurgia, ho aiutato in numerosi trapianti di fegato e ho partecipato, come istruttore, ai corsi mensili di chirurgia mininvasiva che si sono tenuti presso la suddetta Università.
  • Dal 12 Giugno 1985 al 31 Agosto 1991: Ospedale Civile di Sondrio. Assistente della divisione di Chirurgia generale, diretta prima dal Prof. Enrico Croce e poi dal Dott. Giuseppe Marcolli.
  • Dal Gennaio1982 al Giugno 1985: assistente volontario presso la Chirurgia Generale dell'Ospedale S. Carlo Borromeo di Milano, diretta dal prof. C. Zucchi.
  • Dal 3 Gennaio al 3 Luglio 1983: tirocinio pratico ospedaliero in Chirurgia generale, presso il reparto dell'ospedale S.Carlo Borromeo di Milano diretto dal prof. C. Zucchi.
  • Dall’1/9/1983 al 30/6/1985: incaricato del servizio di guardia medica presso la USSL 74

Casistica
Primo operatore in oltre 3.000 interventi chirurgici. Dal 1985 eseguo attività di Endoscopica Digestiva e Toracica, diagnostica ed operativa (circa 8000 EGDS, 5500 colonscopie, circa 1000 ERCP, 340 laringotracheobroncoscopie) in passato mi sono occupato anche di diagnostica funzionale esofagea (phmetria, manometria) e diagnostica strumentale vascolare non invasiva (doppler).

Partecipazione a corsi e congressi
Circa 450 corsi di aggiornamento e congressi, nazionali e internazionali, spesso come relatore o moderatore.

Attività didattica e scientifica
  • Relatore/Docente/Tutore/Istruttore/Moderatore, Discussant/Presidente a circa 200 Congressi, Simposi e Corsi di Aggiornamento in Italia ed all’estero, in tema di Endoscopia Digestiva, Chirurgia Mininvasiva, e Chirurgia Generale
  • Docente di Patologia generale e di Patologia chirurgica presso la Scuola per infermieri professionali della USSL 22 (Sondrio) durante il periodo di lavoro presso l’ospedale civile di Sondrio.
  • Relatore a numerose riunioni di aggiornamento per i colleghi ospedalieri e della medicina di base e riunioni divulgative organizzate da comuni e enti pubblici su temi di chirurgia e di endoscopia.

News dal Gruppo

Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 06 febbraio 2023 si terr...
Il Dott. Gianluca Cappelleri, Responsabile del Servizio di Anestesia del Policlinico di Monza, ha pubblicato il lavoro “Erector spinae plane block versus fascia iliaca block after total hip...
Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 30 gennaio 2023 si terr...