La Struttura

clinica
Il Policlinico di Monza è una Struttura sanitaria ad Alta Specializzazione, privata e accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale, che si caratterizza per un’offerta di servizi sanitari completa rispetto alle specialità chirurgiche e mediche ivi eseguite. Il Policlinico di Monza è un ospedale tecnologico data la presenza di apparecchiature diagnostiche di ultima generazione.
Il Policlinico di Monza si caratterizza altresì per offrire al paziente un iter di diagnosi-cura-riabilitazione completo.

Il Policlinico di Monza è una struttura ospedaliera che impiega una forza lavoro di 792 unità tra dipendenti e liberi professionisti ed è dotata di 238 posti letto di degenza. Il Policlinico è convenzionato con le Università degli Studi di Milano Bicocca e Pavia per alcune Scuole di Specialità e Corsi di Laurea.

La struttura si estende su un’area di 33.500 mq e sotto il profilo edilizio il complesso ospedaliero si compone di quattro edifici (“Tigli”, “Faggi”, “Amministrazione”, “Villa”), di cui tre destinati ad attività clinico-sanitarie ed uno ad attività amministrative.

I tempi d’attesa sono in media notevolmente inferiori a quelli fissati dalla Regione Lombardia, e le prestazioni sono rese sia in regime di accreditamento al Servizio Sanitario Nazionale, sia in regime di solvenza. Nel corso del 2016 sono stati effettuati: 9.407 ricoveri, 816.144 prestazioni ambulatoriali.

News dal Gruppo

Il Prof. Claudio Ligresti, Responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia Post Bariatrica e Chirurgia Vulnologica della Clinica Santa Rita di Vercelli, ha recentemente pubblicato il...
Il Dott. Stefano Ciardullo, del Centro di Diabetologia, Endocrinologia e Malattie del Metabolismo del Policlinico di Monza, ha pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism il...
La Società Tedesca di Traumatologia (Deutsche Gesellschaft für Unfallchirurgie - DGU) ha pubblicato il volume che celebra il centenario della fondazione. Dal 1922 al 2022 è stato...