ingresso pronto soccorso
Responsabile Dott. Massimo Ripamonti

Il Pronto Soccorso è deputato a garantire le prestazioni diagnostico terapeutiche necessarie al sostegno delle funzioni vitali, alla mobilizzazione traumatica, al ripristino e al mantenimento delle funzioni vitali anche con interventi invasivi se consentiti dal livello organizzativo del presidio. Il funzionamento del servizio di pronto soccorso ed accettazione è determinato dal concorso delle competenze professionali delle unità operative di cui il presidio è dotato.

L’attività di Pronto Soccorso si svolge in spazi ben definiti e precisamente:

A. Area Pronto Soccorso

L’area di Pronto Soccorso è caratterizzata dai seguenti ambienti:
  • Camera calda (area coperta e riscaldata di accesso diretto per mezzi e pedoni);
  • Sala Triage (assegnazione codice);
  • Sala Urgenza-Emergenza;
  • Sala visita medica;
  • Sala visita chirurgica;
  • Sala attesa utenti deambulanti;
  • Sala attesa utenti barellati;

B. Terapia Intensiva

All’occorrenza il Pronto Soccorso può fare affidamento sul Servizio di Terapia Intensiva.

C. Sala Operatoria

Le Sale Operatorie a disposizione per l’attività chirurgica urgente derivante dal Pronto Soccorso sono tre e sono dedicate a:
  • Area cardio-toraco-vascolare
  • Neurochirurgia
  • Altre specialità chirurgiche

News dal Gruppo

Disegno, materiali e tecnica chirurgica si svilupperanno a tal punto da offrirci una protesi d'anca anti-usura? «Una protesi potrà definirsi perfetta quando sarà in...

Autori: F.Biggi, M.Chiumenti, A.Ghezzi, A.Isimbaldi, Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia Policlinico di Monza
         ...

Innovazioni tecnologiche alla Pinna Pintor

Un grande passo avanti per la Diagnostica per immagini della Clinica Pinna Pintor di Torino che recentemente ha visto l’arrivo di una nuova...