Il Centro Studi Aritmie del Policlinico di Monza è predisposto a ricevere pazienti affetti principalmente dai seguenti disturbi:

  • Cardiopalmo di origine non accertata
  • Lipotimie o sincopi
  • Tachicardie documentate
  • Bradicardie documentate
  • Fibrillazione e flutter atriale (parossistici e permanenti)
  • Aritmie ipocinetiche e ipercinetiche di riscontro occasionale.

Nel nostro Centro il paziente aritmico viene inquadrato secondo un iter diagnostico che preveda la possibilità di eseguire:

  • Accurata raccolta anamnestica
  • ECG a riposo: può risultare diagnostico in presenza di bradicardia, blocchi seno-atriali, blocchi atrio-ventricolari, blocchi di branca, sindrome di Wolff-Parkinson-White, ecc.
  • ECG dinamico secondo Holter: utile per diagnosticare bradiaritmie, tachiaritmie o blocchi parossistici, anomalie del ritmo intermittenti, ecc.
  • ECG trans-telefonico: utilizza un apparecchio portatile di piccole dimensioni, che permette al paziente di registrare l’ECG in concomitanza dei sintomi e di trasmettere poi la registrazione al Centro per via telefonica, semplicemente appoggiando l’apparecchio al microfono del telefono; si dimostra particolarmente utile in presenza di sintomi molto sporadici, che difficilmente potrebbero essere registrati durante le 24 ore dell’Holter
  • Test ergometrico: eseguito in caso di sintomi scatenati dall’attività fisica o da stress emotivo;
  • Impianto di “loop recorder”
  • Studio elettrofisiologico
     

News dal Gruppo

Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 06 febbraio 2023 si terr...
Il Dott. Gianluca Cappelleri, Responsabile del Servizio di Anestesia del Policlinico di Monza, ha pubblicato il lavoro “Erector spinae plane block versus fascia iliaca block after total hip...
Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 30 gennaio 2023 si terr...