AttivitaScientifica

News di attività scientifica

Una nuova pubblicazione a cura del team della Medicina Metabolica

È stato pubblicato sulla rivista International Journal of Medical Informatics il lavoro dal titolo “Setting up of a machine learning algorithm for the identification of severe liver fibrosis profile in the general US population cohort”. Lo studio del gruppo della Medicina Metabolica del Policlinico di Monza, nato dalla collaborazione con esperti bio-informatici, riguarda l’iniziale applicazione dell’intelligenza artificiale per la diagnosi sempre più precoce della NAFLD/NASH nella popolazione.

Chirurgia vulnologica - Il Prof. Claudio Ligresti autore del volume sulla gestione delle ferite difficili e ulcere cutanee

Il Prof. Claudio Ligresti, Responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia Post Bariatrica e Chirurgia Vulnologica della Clinica Santa Rita di Vercelli, ha recentemente pubblicato il volume “Wounds – Management delle ferite difficili e ulcere cutanee”. Il testo approfondisce tutti gli aspetti relativi alla vulnologia ed è rivolto sia al personale sanitario specializzato che agli operatori sanitari meno esperti.

22 Settembre 2022

Medicina Metabolica: una nuova pubblicazione del Dott. Stefano Ciardullo

Il Dott. Stefano Ciardullo, del Centro di Diabetologia, Endocrinologia e Malattie del Metabolismo del Policlinico di Monza, ha pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism il lavoro dal titolo “Prolonged Use of Proton Pump Inhibitors and Risk of Type 2 Diabetes: Results From a Large Population-Based Nested Case-Control Study”. La pubblicazione è stata anche ripresa nella sezione "Gli esperti rispondono" dell'inserto Salute del Corriere della Sera del 15 settembre 2022.

Il Prof. Francesco Biggi unico Membro Internazionale italiano della Società Tedesca di Traumatologia

La Società Tedesca di Traumatologia (Deutsche Gesellschaft für Unfallchirurgie - DGU) ha pubblicato il volume che celebra il centenario della fondazione. Dal 1922 al 2022 è stato nominato, annualmente, un Membro Internazionale (Corresponding Member), che partecipa alle attività scientifiche, sulla base del curriculum e delle sue specificità professionali. Il Prof.

Cardiochirurgia: una nuova pubblicazione a cura del Prof. Ferrazzi e della sua équipe

Il Prof. Ferrazzi e l’équipe del Centro per la Cardiomiopatia Ipertrofica del Policlinico di Monza hanno pubblicato un nuovo lavoro sulla rivista European Heart Journal - Cardiovascular Imaging.
Lo studio ha dimostrato che nei pazienti affetti da cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva con una marcata ipertrofia del setto, la resezione delle corde secondarie fibrotiche della valvola mitrale facilita la miectomia del setto riducendo la necessità di un’escissione muscolare profonda.

Tumori rettali e terapia adiuvante: il contributo del Dott. Mario Trompetto

Lo studio a cui ha partecipato il Dott. Trompetto della Clinica Santa Rita di Vercelli ha messo a confronto la sopravvivenza a lungo termine dei pazienti con cancro del retto ypT0/ypTisN+ trattato con terapia adiuvante con quella dei pazienti con cancro del retto di stadio 3a. L’analisi dei dati suggerisce che questi sottogruppi potrebbero essere classificati insieme sulla base dei loro simili esiti clinici e valutazione patologica, sottolineando l'importanza della terapia adiuvante nei pazienti che presentano metastasi linfonodali residue.

Anestesia: una nuova pubblicazione a cura del Dott. Gianluca Cappelleri

Il Dott. Gianluca Cappelleri al Policlinico di Monza contribuisce al miglioramento del programma di training in anestesia loco-regionale dell'Università degli Studi di Milano Bicocca tramite l'esecuzione del blocco dell' "erector spinae plane (ESP)" al simulatore.

Torrano V, Zadek F, Bugada D, Cappelleri G, Russo G, Tinti G, Giorgi A, Langer T, Fumagalli R. Medical Education and Training Enhance Anesthesia Residents' Proficiency in Erector Spinae Plane Block.
Front Med (Lausanne) 9:870372, 2022

Un contributo originale del Prof. Massimo Allegri sulla gestione dei pazienti con back-pain

Utilizzando il data base UK Biobank, si osserva che le traiettorie dell'andamento del dolore nel tempo suggeriscono che l'uso degli anti-infiammatori non steroidei aumenta il rischio della persistenza del dolore in forma cronica. Quindi, a dispetto dell'efficacia in condizioni acute, gli effetti dell'uso prolungato nel lungo termine di questi farmaci potrebbe essere controproducente.

Medicina Metabolica: una nuova pubblicazione a cura del Dott. Ciardullo e del Prof. Perseghin

La più recente meta-analisi prodotta dalla Medicina Metabolica del Policlinico di Monza dimostra che 1 paziente su 5 con diabete di tipo 2 e 1 su 20 con diabete di tipo 1 può avere una compromissione della funzione epatica.

Ciardullo S, Perseghin G. Prevalence of elevated liver stiffness in patients with type 1 and type 2 diabetes: A systematic review and meta-analysis.
Res Clin Pract 190:109981, 2022

Un altro importante contributo della Cardiologia del Policlinico di Monza nella gestione dei pazienti con scompenso cardiaco

Con lo studio multicentrico nazionale BLITZ-HF il Dott. Mortara e i suoi collaboratori dimostrano l'importanza fondamentale dell'educazione terapeutica dei pazienti allo scopo di massimizzare l'aderenza alla terapia e migliorare alcuni esiti del trattamento.
Condividi contenuti

News dal Gruppo

Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 30 gennaio 2023 si terr...
Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 23 gennaio 2023 si terr...
Nell’ambito dei Seminari della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, il 16 gennaio 2023 si terranno...